ERNIA - Cigni [Letra, Testo]

SIA
"Gemelli" by ERNIA (Album Cover)


ERNIA - Cigni
Álbum: Gemelli
Año: 2020


[Strofa 1]
E che io soffro la pressione
Chiedo: "In sala c'è un dottore?" per calmare questa ansia che ho
Le stelle brillano da sole
Se vale la pena per davvero, io non so (So)
Vorrei darti la colpa, brutta stronza
Correre in mezzo alla strada per urlarti un po' (Un po')
Perché anche tu ti sei innamorata di me
Mentre io no (Io no)

[Pre-Ritornello]
Do, do, do
Tutto me stesso
Ma proprio non riesco
Adesso anche se
Ho, ho, ho
Tutto quest'oro
Che quasi ci affogo
Non provo niente

[Ritornello]
Sembra che c'ho mille macigni
Sopra al petto
E penso li abbia messi da me
A volte non sono dei sorrisi, son ghigni
Anche se son belli
Non sai quanto soffrono i cigni

[Strofa 2]
Rendimi un po' vivo
Abbracciami, togli il respiro, dimmi: "Questo qua è il tuo posto" (Posto)
Se mi ami per davvero
Dammi da bere il veleno per uccidere il mio mostro (Mostro)
Osservo con tutta calma
L'appiattirsi inesorabile del mio cardiogramma
Devo aver preso da mamma e penso sia una condanna
Pensare che a 26 anni nulla più mi entusiasma, ah
Da quassù la vista è magnifica
E pure non sono ancora felice veramente, che significa?
Becchi tutta la pioggia a stare in cima alla classifica
Tu fammi innamorare, rendi 'sta serata mitica
Stringimi se mi tuffo nel mio schifo
Dipingimi un mondo più bello, dai, svelami il trucco come KIKO
Scuotimi per davvero, cambia i piani
Forse non sono adatto a quest'era, ferma il tempo come Salgari
Ho un'idea per fare i soldi, vuoi vedere?
Vieni, son solo adesso, c'è posto se vuoi sedere
Compriamo la gente per ciò che vale, noi due insieme
La vendiamo a quanto cazzo crede di valere

[Pre-Ritornello]
Do, do, do
Tutto me stesso
Ma proprio non riesco
Adesso anche se
Ho, ho, ho
Tutto quest'oro
Che quasi ci affogo
Non provo niente

[Ritornello]
Sembra che c'ho mille macigni
Sopra al petto
E penso li abbia messi da me
A volte non sono dei sorrisi, son ghigni
Anche se son belli
Non sai quanto soffrono i cigni